Archivio

Statistiche

Utenti registrati : 9890
Contenuti : 233
Tot. visite contenuti : 262033

Link

legambiente logo

 

snoq logo


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates
Quello che le donne..., Powered by Joomla!; free resources by SG website hosting
IO CITTADINO
Politica Locale
Scritto da Gabriella   
Lunedì 09 Marzo 2015 17:56

cittadinanza

Villa S. Maria 08 Marzo 2015

 

 

Al Sindaco del Comune di Villa S. Maria

Sig. Giuseppe Finamore

SEDE

 

Oggetto: Interpellanza a risposta scritta ed invito a riferire in Consiglio.

 


I sottoscritti consiglieri comunali Gabriella Di Cicco e Tommaso Sboro, in relazione all’emergenza che ha colpito il nostro Comune nei giorni 5,6,7 e 8 Marzo 2015, chiedono alla S.V. di riferire in consiglio comunale sui seguenti quesiti:

 

  1. Quali sono state le cause tecniche del blackout che ha interessato la nostra comunità?

  2. Quali sono, in base alle informazioni in suo possesso, le eventuali responsabilità di ENEL S.p.a. relative all’evento?

  3. Per quali motivi non è stato assicurato un servizio capillare di erogazione temporanea su tutto il territorio comunale mediante gruppi di continuità? Alcuni quartieri, infatti, sono rimasti privi di fornitura elettrica per tutta la durata dell’emergenza con gravi disagi per i residenti.

  4. Per quali ragioni, anche laddove erano presenti gruppi di continuità, l’erogazione dell’energia elettrica è stata di nuovo e bruscamente interrotta?

  5. Come mai l’amministrazione non ha svolto un adeguato ruolo di coordinamento degli interventi in atto sul territorio e non ha informato costantemente i cittadini sull’evolversi degli eventi anche solo mediante annunci microfonici?

  6. Come mai l’amministrazione non ha ritenuto opportuno istituire un’unità di crisi tenendo sempre aperta la sede municipale?

  7. Come mai il gruppo elettrogeno in dotazione al Poliambulatorio non si è attivato durante l’emergenza?

  8. Quali azioni l’amministrazione intende intraprendere a tutela degli interessi dei cittadini per un eventuale risarcimento dei danni materiali e immateriali causati dalla mancata erogazione dell’elettricità?

  9. Come mai il “Nucleo Comunale di Protezione Civile” dimostratosi fondamentale in altre circostanze, non è più attivo?

I sottoscritti consiglieri, pertanto, invitano la S.V. a convocare un consiglio comunale straordinario urgente. 

 

Commenti  

 
-2 #3 antonio 2015-05-08 06:28
come immaginavo, sarei stato sorpreso del contrario.
 
 
0 #2 gabriella 2015-05-07 16:21
I tuoi dubbi sono fondati. No, non abbiamo ancora ricevuto risposte
 
 
+4 #1 antonio 2015-05-04 10:05
una semplice domanda... avete avuto le dovute ed esaurienti risposte a tutti questi quesiti? "dubbioso"!
 

Registrati per inviare un commento

Più letti del mese

Io cittadino

Resoconto del Consiglio comunale del 25 agosto 2016

Leggi tutto...