UN LIBRO PER L'ESTATE Stampa
Scritto da Elisabetta   
Lunedì 07 Luglio 2014 07:53

lastradaallafinedelmondo3431 img

Per rilassarsi durante queste settimane estive vi propongo un libro che ho terminato di leggere da poco : "La strada alla fine del mondo" .

Racconta il viaggio fatto da una giovane coppia di scienziati da Seattle alle Aleutine, nell'estremo nord degli Usa, Canada e Columbia Britannica attraverso una strada praticamente alla fine del mondo: viaggio di 6400 Km fatti a piedi, in canotto o sugli sci. Il libro è il bel resoconto di quest’avventura into the wild lunga un anno. Boschi, vulcani, fiumi e laghi ghiacciati, oceano. Paesaggi di rara bellezza. Fame e orsi.

E' un'esperienza particolare ma ben descritta sia nella difficoltà del viaggio che nella bellezza dei paesaggi, sia con occhio rivolto all'ambiente e al suo deturpamento o mantenimento, ma anche alla ricchezza di particolari, alle sensazioni, alla pulizia interiore che la natura, quando è vissuta con rispetto, regala.

E' un libro che inizia un po' lento, ma poi prende e avvince perché sono viaggi come questo, esperienze come queste che fanno capire l'importanza che ha il mondo di essere preservato, senza estremismi, ma con vera e profonda consapevolezza.

Il viaggio cambierà i protagonisti che decideranno di rimanere a vivere in Alaska. “When we got together, it was more than the sum of the parts”, dice Ms. McKittrick, 30. “Much more”.