Archivio

Statistiche

Utenti registrati : 9890
Contenuti : 233
Tot. visite contenuti : 262025

Link

legambiente logo

 

snoq logo


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates
Quello che le donne..., Powered by Joomla!; free resources by SG website hosting
PETIZIONE
2013
Scritto da Gabriella   
Domenica 22 Dicembre 2013 20:34

cittadinanza

I cittadini che intendono sottoscrivere la petizione contro la costruzione della stazione elettrica di 150 kv da utilizzarsi per l’immissione in rete dell’energia prodotta dagli impianti eolici previsti nei diversi Comuni della zona ...

possono rivolgersi ai signori Mauro Carbonetta e Marco Di Campli. Ricordo a tutti che la stazione occuperà una superficie di circa 17.000 metri quadri di territorio ricadente in zona di rilevanza archeologica e soggetta a vincolo paesaggistico. Per salvaguardare il nostro patrimonio storico e paesaggistico è importante firmare e, pertanto, invito caldamente i visitatori del sito a farlo!

Testo della petizione


 

Commenti  

 
+7 #1 Elisabetta 2013-12-23 11:04
Il testo della petizione chiarisce a chi ne aveva bisogno che le argomentazioni addotte sono razionali ed oggettive, niente di inutilmente enfatico e retorico.
Personalmente sono favorevole all'energia eolica quando è prodotta nel pieno rispetto delle regole e dei diritti di tutti. Non condivido invece i discorsi di chi esagera nella descrizione della realtà con espressioni che l'amplificano, per eccesso o per difetto. Il parlar comune è pieno di iperboli e spesso le persone, chi per un motivo chi per un altro, scambiano le proprie opinioni per verità assolute (e in ogni caso è sempre meglio dire la propria senza insultare o svilire con tracotanza ed arroganza chi la pensa diversamente!).
Essere contro o a favore a prescindere, secondo me, non è sempre produttivo: occorrerebbe valutare le singole situazioni cercando di analizzarle correttamente senza cedere a sbalzi umorali o visioni soggettive (fatti salvi, ovviamente, quei principi universalmente condivisi).
Qualcuno potrebbe definire questa posizione "moderata" (nell'accezione negativa del termine), altri la definirebbero, al contrario, "integralista", io preferirei "razionale".
 

Registrati per inviare un commento

Più letti del mese

Io cittadino

Resoconto del Consiglio comunale del 25 agosto 2016

Leggi tutto...